Home » Lavorazioni » Legno » Finitura

Finitura del bordo

Un processo suddiviso in diverse fasi per il legno

La finitura del bordo del legno è un’operazione complessa, che passa attraverso diverse fasi. Il cliente è un qualsiasi tipo di falegnameria, dalla grande azienda alla piccola e media azienda, che può occuparsi della produzione di arredamento o di serramenti e porte di qualsiasi dimensione.

Quale è l’utilità della lavorazione?

Principalmente, la finitura del bordo del legno è utile a ottenere la stessa essenza della superficie. Questo processo può essere complementare ad alcune altre lavorazioni come la fresatura, intesa sia come sagomatura del profilo che come raggiatura degli spigoli, levigatura col nastro abrasivo, spazzolatura tramite ruote abrasive o spazzole e, infine, l’eventuale lucidatura. Ognuna delle fasi che compongono questa lavorazione necessita un particolare utensile, che viene montato su uno speciale macchinario da linea, costruito in funzione delle necessità del cliente.

Quali macchine per la finitura del bordo vengono progettate?

Chi lavora nel settore di riferimento, spesso, ha necessità di ottenere macchinari efficienti, che consentano di lavorare su pezzi dalle dimensioni e caratteristiche specifiche. Proprio per questo motivo, VOLPATO ha pensato di ampliare i propri servizi e offrire la produzione di macchinari su misura per la finitura del bordo, che siano realizzati secondo le direttive dei clienti e possano garantire loro l’ottenimento di un prodotto finito di elevata qualità.