Home » Lavorazioni » Legno » Lucidatura

Lucidatura

Il processo di superfinitura del bordo

La lucidatura del legno è un processo di superfinitura, che spesso si accompagna a macchinari su larga produzione per la finitura High Gloss della superficie del pannello. Viene solitamente impiegato nel settore dell’arredamento, in particolare nella produzione di cucine e di altre tipologie di arredamento che la richiedono.

Perché effettuare questa lavorazione?

Fra le varie lavorazioni, la lucidatura del legno è utile a ridurre la rugosità della vernice laccata al punto tale da portare la superficie alla lucentezza di uno specchio. Nello specifico, in questo processo viene ridotta la rugosità prima attraverso l’utilizzo di nastri abrasivi aventi grane molto alte, poi con l’impiego di una spazzola in cotone con distribuzione automatica della pasta abrasiva e, infine, con l’utilizzo di alcune spazzole in spugna per il trattamento finale.

 

Quali macchinari effettuano questa lavorazione?

Sebbene all’interno del catalogo VOLPATO siano presenti modelli standard di macchinari che possono effettuare questa lavorazione, il vero core business dell’azienda risiede nella realizzazione di macchinari personalizzati per la lucidatura del legno. La possibilità di ottenere un macchinario su misura vi permetterà di ottenere un prodotto finito che rispecchi realmente le vostre aspettative, oltre a quelle del cliente finale.