Home » Lavorazioni » Metallo » Brillantatura

Brillantatura

La finitura per l’eliminazione dal metallo dei segni di opacizzazione

La brillantatura del metallo consiste nell’eliminare l’ossidazione e i segni di opacizzazione da questo materiale e viene effettuata utilizzando delle spazzole particolari, intrise di un prodotto abrasivo fine, ovvero il brillantante, che lavorano direttamente sulla superficie.

Per quale funzione è utile?

Processo utilizzato nei diversi settori industriali in cui questa tipologia di materiali è impiegata, con scopi estetici e soprattutto funzionali, la brillantatura dona al metallo un aspetto di lucentezza, rimuovendo i differenti segni di opacizzazione. Per ottenere un effetto di alta qualità, sarà necessario utilizzare macchinari di alta precisione, caratterizzati da spazzole che possono ripristinare le zone dove sono presenti segni di ossidazione, senza rovinare la superficie sottostante.

 

Quali tipologie di macchine per brillantatura sviluppa VOLPATO?

VOLPATO offre un ampio catalogo di macchinari di finitura standard, ma, tramite un team di professionisti altamente specializzati, può effettuare la progettazione di brillantatrici su misura. Questo servizio è pensato perché, sempre più spesso, chi lavora nel settore di riferimento ha bisogno di sfruttare un macchinario che soddisfi appieno le proprie esigenze e offra caratteristiche particolari. Scegliendo l’azienda avrete modo di ottenere tutto questo e testare, prima della consegna, le performance degli stessi macchinari.