Home » Lavorazioni » Metallo » Satinatura

Satinatura

La finitura per uniformare la rugosità dei metalli

La satinatura dei metalli viene utilizzata in quasi tutti i settori in cui questi materiali vengono impiegati, con diversi scopi. Questa finitura è ottenuta attraverso l’impiego di speciali nastri abrasivi o spazzole abrasive di differenti fattezze, in quanto i livelli di satinatura possono essere di diversissima intensità.

Quale funzione ha?

Eseguita per fini estetici o funzionali, la satinatura è un processo di trattamento superficiale che omogeinizza i metalli, portandoli, secondo le diverse esigenze di produzione, a una rugosità uniforme predefinita. Questa finitura di precisione deve essere eseguita con macchinari ad alte performance, in modo tale da ottenere una lavorazione di alta qualità e non rovinare la superficie del materiale in questione.

 

Che tipologia di satinatrici produce VOLPATO?

Oltre alla produzione di macchinari di finitura standard, per assecondare le diverse e specifiche esigenze della propria clientela, VOLPATO può offrire un servizio di produzione di satinatrici per metalli personalizzate. Questo tipo di progettazione ad hoc viene affidato a un team di esperti che, in collaborazione con i differenti committenti, lavora con passione per sviluppare una macchina di elevata qualità. Inoltre, prima di ricevere il macchinario, i clienti avranno modo di testarlo con i materiali utilizzati all’interno della propria catena produttiva.