Home » Lavorazioni » Plastica » Finitura del bordo

Finitura del bordo

Il processo di ottimizzazione dei profili in plastica

La finitura del bordo della plastica è una lavorazione utile a clienti provenienti da un qualsiasi tipo di industria in cui si utilizzano le diverse tipologie materiali plastici. Nello specifico, viene utilizzata da aziende di piccole, medie o grandi dimensioni, che si occupano, ad esempio, della produzione di arredamento.

Quali risultati permette di ottenere?

Quella in questione è un’operazione complessa, composta da diverse fasi, le quali possono comprendere la fresatura, intesa sia come sagomatura del profilo che come raggiatura degli spigoli, la levigatura col nastro abrasivo, la spazzolatura tramite ruote abrasive o spazzole e, infine, l’eventuale lucidatura. Grazie a questi diversi procedimenti, la finitura del bordo della plastica permette di ottimizzare i profili del materiale grezzo. Questo risultato è ottenuto attraverso l’utilizzo di diversi utensili, i quali vengono montati su uno speciale macchinario da linea, costruito in funzione delle necessità del cliente.

 

Quali macchinari per la finitura del bordo della plastica produce VOLPATO?

Chi effettua questo tipo di lavorazione, spesso, ha necessità di ottenere un macchinario che si adatti alle proprie esigenze produttive. Proprio per questo motivo, oltre alla produzione dei macchinari di finitura già in catalogo, VOLPATO è in grado di produrre macchine per la finitura del bordo personalizzate, le quali vengono progettate in base alle specifiche esigenze di ogni cliente, per permettere loro di ottenere un prodotto finito di altissima qualità. Prima della consegna, inoltre, il committente potrà testarne le performance con i lotti di materiale utilizzati abitualmente nella propria catena